Associazione Gabbie Vuote Onlus
Via Giorgio Pasquali 26 - Firenze 50135
C.F. 94235440487

Leggi la Coockie Policy

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Informativa e consenso al trattamento dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003

In merito alle attività/informazioni che potrà intrattenere con l'Associazione Gabbie Vuote Onlus di Firenze o trovare anche sul sito o altri strumenti informatici quali:

si desidera informare che i suoi dati saranno trattati dall'Associazione Gabbie Vuote Onlus di Firenze, via Giorgio Pasquali 26, titolare del trattamento, da ora in poi chiamata "Titolare", nel rispetto della Privacy sulla base dell'art. 13 D.L. 196/2003

Fonte dei dati personali.
I dati personali in possesso del Titolare, raccolti direttamente attraverso transazione web o in altre occasioni, vengono trattati nel rispetto della citata legge e degli obblighi di sicurezza e riservatezza che ne derivano.

Finalità del trattamento cui sono destinati i dati.
Il Titolare informa che i dati personali in suo possesso, potranno essere trattati, anche da società terze nominate Responsabili, secondo le seguenti finalità:

Il consenso al trattamento é facoltativo, ma il rifiuto comporta l'impossibilità di attivare procedere con la transazione e con la successiva attivazione del rapporto.

Modalità del trattamento dei dati.
Il trattamento avviene mediante strumenti manuali, cartacei, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità suddette e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.
Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati.
Il Titolare può comunicare, senza che sia necessario il consenso del soggetto interessato, i dati personali in suo possesso a quei soggetti cui tale comunicazione debba essere effettuata in adempimento di un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria.

Sicurezza
Gli standard di sicurezza utilizzati dal Titolare per rendere le sue informazioni personali riservate e confidenziali, sono in linea con quanto previsto per le misure minime di sicurezza indicate dal Codice Privacy.

Diritti dell'interessato.
La legge attribuisce all'interessato specifici diritti, tra i quali quello di conoscere quali sono i suoi dati in possesso del Titolare e come vengono utilizzati, di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge nonché l'aggiornamento, la rettificazione o, se vi é interesse, l'integrazione dei dati e di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso inviando la richiesta via mail o per posta raccomandata, corredata dei dati che permettano l’identificazione del richiedente, al Titolare del trattamento: